Prima di iniziare questo percorso insieme è utile fare il punto della sulla tua attuale situazione lavorativa (mi limito a questa sfera, per il resto mi sto attrezzando) e capire se il lavoro che fai ti rende felice o no.

Per farlo rispondi liberamente a queste domande senza paura:
1. Hai il desiderio costante di diventare il giustiziere della notte ogni volta che incontri qualcuno?
2. hai la sensazione constante di nausea o vomito ogni volta che ti senti la parola “cliente”?
3. Fai Sogni ricorrenti in cui ti trovi in aeroporto aspettando il classico “primo volo che parte” per lasciare l’Italia nella notte?
4. Hai il countdown impostato sul cellulare alle prossime vacanze di natale e pasqua (anche se mancano 180 mesi) ?
Se hai risposto si ad almeno 2 di queste domande probabilmente non hai un #lavorofelice!

Seguici perché vogliamo promuovere una nuova cultura del lavoro, attraverso tante opportunità di lavoro e formazione essenziale all’insegnamento di nuove abilità.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Il lavoro: libertà, indipendenza e vita

Vuoi lavorare? Partiamo dal principio…Il lavoro è la nostra libertà, la nostra indipendenza, la nostra vita Il lavoro è il veicolo che ci permette di intessere relazioni sociali, che ci permette di avere una vita dignitosa e libera: dignitosa perché, lavorando, si può...

Soft Skills: le più richieste dalle aziende

Se stai cercando un lavoro e vuoi aumentare le probabilità di trovare l’impiego che fa al caso tuo, devi prestare particolare attenzione al tuo Curriculum Vitae e alle informazioni che indichi al suo interno; ecco perché sapere cosa sono le soft skills e quali sono le...